Nuova torre campanaria della chiesa greco - ortodossa di Montaner

  • segnala ad un amico
  • scarica pdf
Mercoledì 16 Settembre 2009  - News


Sarà alta 18 metri la nuova torre campanaria della chiesa greco - ortodossa di Montaner di Sarmede. In cemento armato bianco con la cupola semisferica in acciaio azzurro, il campanile accoglierà le tre campane attualmente collocate nella struttura metallica non utilizzabile, alta 13,50 metri. «La realizzazione della torre campanaria - spiega il progettista Lerry Pizzol - rientra in un progetto di ristrutturazione e riqualificazione architettonica del complesso che comprende chiesa, monastero e area esterna». Gli edifici saranno interessati dal rifacimento degli impianti teconolgici e delle coperture, dalla posa dell’isolamento termico acustico e dalla messa a norma contro il rischio sismico. All’esterno saranno realizzati una nuova pavimentazione e percorsi pedonali. I lavori dovrebbero prendere il via all’inizio del nuovo anno. Sarà l’archimandrita del monastero greco – ortodosso della Trasfigurazione e di Santa Barbara megalomartire, Ahtenagoras Fasiolo, insieme al metropolita dell’Arcidiocesi di Italia e Malta Gennadios Zervos a decidere il cronoprogramma stabilendo le priorità. Tra un po’ quindi, guardando verso la montagna in corrispondenza di Montaner, si potranno distinguere due torri campanarie. «Nel progetto - conclude Pizzol - abbiamo tenuto conto della preesistenza del campanile della chiesa cattolica e del suo valore. La sommità della torre campanaria ortodossa si fermerà sotto all’orologio della cattolica. E come visibilità sarà posta al centro tra il campanile cattolico e il monumento ai caduti». Fonte: Il Gazzettino

Comune di Sarmede - Via Guglielmo Marconi, 2 - 31026 Sarmede (Treviso) - Italia
Tel.:(+39) 0438 582740 - Fax: (+39) 0438 582780 - Codice Fiscale 84000870265 - Partita Iva 01706830260
2004 - 2019 StranoWeb.com™

Logo di conformità W3C XHTML 1.0 STRICT. Seguendo il link si richiede la validazione immediata al W3C. Logo di conformità W3C CSS. Seguendo il link si richiede la validazione immediata al W3C.